ANTI MALOCCHIO EDP 75 ML

122,00

La fortuna è cieca, ma la jella ci vede benissimo. Per questo la domanda che solitamente si fa a chi passa un brutto periodo è “Ma teniss’ l’uocchie ‘ncuoll?”, che letteralmente vuol dire “non è che hai occhi (malevoli) addosso?”. Da qui, appunto, l’origine della parola “Malocchio”, con cui generalmente si fa riferimento agli occhi di coloro che puntano il loro sguardo cattivo su di noi, lasciandoci addosso tutta la loro aura negativa. Per fortuna, però, c’è un rimedio a questa “iettatura”: sin dalla notte dei tempi, si tramandano di generazione in generazione innumerevoli rituali per togliere il malocchio e gli eletti che ricevono questo dono percepiscono il malessere di questi occhi cattivi anche solo stando in nostra presenza (sbadigliano, hanno mal di testa, starnutiscono senza sosta.).

In alcuni casi, l’unica che può distruggere questa mala sorte è “‘A fattucchier”, che di solito è una vecchia che abita nel palazzo di un amico (trovatosi lui stesso in passato in difficoltà). Con i suoi riti e le sue frasi incomprensibili, che sembrano provenire da testi antichi scritti in lingue sconosciute, riesce a liberarvi dal negativo che vi perseguita.

Le note principali della fragranza sono davvero legate a rituali anti malocchio, come tradizione vuole.

4 disponibili

Si possono acquistare massimo 5 pezzi dello stesso prodotto

Wishlist
Wishlist

Note: Note di testa: mandorla, peperoncino rosso, sale, anice stellato, basilico.

Note di cuore: note acquatiche, cipresso, legno di guaiaco, immortelle, zucchero caramellato

Note di fondo: patchouli, vetiver, sandalo, note ambrate, muschio di quercia

COD: 8033406604635 Categoria:

Descrizione

La fortuna è cieca, ma la jella ci vede benissimo. Per questo la domanda che solitamente si fa a chi passa un brutto periodo è “Ma teniss’ l’uocchie ‘ncuoll?”, che letteralmente vuol dire “non è che hai occhi (malevoli) addosso?”. Da qui, appunto, l’origine della parola “Malocchio”, con cui generalmente si fa riferimento agli occhi di coloro che puntano il loro sguardo cattivo su di noi, lasciandoci addosso tutta la loro aura negativa. Per fortuna, però, c’è un rimedio a questa “iettatura”: sin dalla notte dei tempi, si tramandano di generazione in generazione innumerevoli rituali per togliere il malocchio e gli eletti che ricevono questo dono percepiscono il malessere di questi occhi cattivi anche solo stando in nostra presenza (sbadigliano, hanno mal di testa, starnutiscono senza sosta.).

In alcuni casi, l’unica che può distruggere questa mala sorte è “‘A fattucchier”, che di solito è una vecchia che abita nel palazzo di un amico (trovatosi lui stesso in passato in difficoltà). Con i suoi riti e le sue frasi incomprensibili, che sembrano provenire da testi antichi scritti in lingue sconosciute, riesce a liberarvi dal negativo che vi perseguita.

Le note principali della fragranza sono davvero legate a rituali anti malocchio, come tradizione vuole.

Brand

NOBILE 1942

Fragranze artigianali Made in Italy

Nobile 1942 è il brand italiano di fragranze di nicchia completamente artigianali. Infatti produce e confeziona a mano i suoi prodotti con cura e dedizione.

Ingredienti italiani

Sono utilizzati  principalmente ingredienti italiani come i limoni di Sicilia e l’Iris fiorentina, come anche materie prime ricercate come sete damascate di Lorsica, il cuoio fiorentino, i vetri soffiati di Altare, la Filigrana di Campo Ligure per dare vita a flaconi e packaging esclusivi.

La Storia del Brand

Tutto iniziò con Umberto Nobile, personalità di grande importanza nel mondo delle fragranze sin dai primi anni ’30.

Nel pieno della seconda guerra mondiale, dopo essere stato per anni rappresentante di profumi esclusivi, decide di aprire la sua profumeria a Roma insieme alla moglie.

Da lì iniziò la tradizione famigliare di profumerie fino ad arrivare alla storia di Massimo Nobile che, grazie alla passione per il mondo della profumeria acquisita nella sua famiglia e alla sua decennale esperienza nella grande maison Chanel, decise insieme alla moglie Stefania Giannino decise di creare nel 2004 un marchio che rappresentasse in toto l’eleganza italiana in tutto il mondo.